Peso

Aumento medio del peso in gravidanza per classi di BMI materno pre-gravidanza

BMI materno pre-gravidanza Aumento del peso (Kg)
Sottopeso (8.6 %) 11.7
Normopeso (72.6 %) 11.4
Sovrappeso (14.1 %) 10.0
Obese (4.7 %) 7.4

Il Body Mass Index (BMI) o Indice di Massa Corporea (IMC) è un parametro utilizzato per misurare la massa corporea e valutare la composizione corporea. Esso mette in relazione con una semplice formula l'altezza con il peso:

BMI = Kg / (metri)2

Ad esempio, una persona che pesa 60 Kg ed è alta 1.70 ha un BMI = 60/1,702 = 20,76

Sulla base del BMI un adulto può essere classificato come:

  • sottopeso (BMI < 18.5)
  • normopeso (BMI 18.5-25)
  • sovrappeso (BMI 25-30)
  • obeso (BMI >30)
Quando calcoli il tuo BMI devi anche considerare la tua corporatura e il tuo stile di vita così come il periodo che stai attraversando: per esempio il BMI potrebbe non essere così preciso se sei una culturista o un'atleta oppure ancora se sei in gravidanza o se stai allattando. Durante la gestazione, infatti, le donne hanno un maggior dispendio energetico dovuto allo sviluppo del feto, della placenta e alla modifica di alcuni organi (utero, seni ecc.).

L'aumento ponderale è variabile e non esiste quindi un valore assoluto ottimale uguale per tutte le donne. Per questo si valuta l’aumento di peso in gravidanza sulla base del BMI materno prima della gravidanza.
Durante il primo trimestre, o comunque sino alla decima settimana, l'aumento di peso è generalmente di entità trascurabile, mentre nel secondo e terzo trimestre esso assume un andamento pressoché costante. Un’ipotesi di giusta progressione è quella che prevede un aumento di peso di 0.5-2 kg nel primo trimestre seguito da un aumento di 250-500 grammi a settimana.

E' importante porre l’accento sul fatto che le donne sottopeso all'inizio della gravidanza hanno bisogno di quantità energetiche superiori a quelle delle donne che iniziano la gravidanza in condizioni di peso ottimale o in sovrappeso. E’ per questo che generalmente le donne con i valori più elevati di BMI acquistano significativamente meno peso dal primo al terzo trimestre se confrontate con le donne con livelli medi o bassi di BMI.

Se vuoi calcolare il tuo BMI puoi consultare il sito del Ministero della Salute.